Rich Piana, famoso bodybuilder in coma per overdose di anabolizzanti

Rich Piana è un Bodybuilder americano di 46 anni, recentemente è stato ricoverato in stato di coma per overdose di anabolizzanti.

In questo articolo vedremo chi è Piana, cosa gli sta accadendo e uno spunto di riflessione per voi.

Chi è Rich Piana?

Rich Piana è diventato famoso per il fatto di aver da sempre detto apertamente di doparsi dall'età di 15 anni.

Il suo successo è principalmente sui social e anche su Youtube dove ha un canale con centinaia di migliaia di iscritti.

La sua carriera di Bodybuilder è molto rinomata anche se non ha mai vinto molte gare importanti, questo dovuto per il suo fisico non armonico come quelli dei suoi concorrenti.

Fondatore del Sito web e del negozio "5%" di integratori per il Bodybuilding, 5% in riferimento alla invidiata percentuale di massa grassa.

Piana consigliava ai suoi seguaci di rimanere natural anche se molto spesso affermava che se potesse tornare indietro si doperebbe ugualmente.

Hulk è il soprannome con cui veniva chiamato sui social per la sua forma fisica e la sua enormità muscolare.

Piana ricoverato per overdose

Rich è stato purtroppo ricoverato e si trova in questo momento tra la vita e la morte in stato di coma.

La causa è stata l'overdose di anabolizzanti, non si conosce esattamente di quali sostanze si sta parlando ma si è quasi sicuri che si tratta di doping.

Spunto di riflessione e conversazione

Rich non è sicuramente un esempio da seguire, infatti tutti coloro che hanno fatto uso di anabolizzanti in modo regolare hanno avuto effetti collaterali purtroppo spesso letali.

Piana ribadiva spesso di come si demonizzasse il Doping e di come sia diffusa l'ignoranza generale a riguardo, affermando che si doveva saperlo usare.

A riguardo di questo argomento penso che il doping in qualsiasi modo lo si usi faccia male e chi prima chi dopo causa effetti gravi a chiunque.

Il fatto che colui che difendeva il doping si trovi purtroppo in questo momento tra vita e morte a causa di quest'ultimo dovrebbe toglierci ogni dubbio.

Se volete prendere parte a un dibattito vi invito a farlo nei commenti per farci sapere il vostro parere!

Per acquistare prodotti clicca sui pulsanti:


Ti è piaciuto l'articolo? Leggine altri nella sezione "Blog"!

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    jacksuper (giovedì, 17 agosto 2017 11:49)

    Wow, speriamo si riprenda in fretta!